Come scegliere una buona chitarra per il tuo bambino

Questo articolo vi aiuterà a rispondere alla vostra domanda “Come scegliere una chitarra?” Ci sono molte cose da considerare quando si sceglie una chitarra. Ho scoperto dalla mia esperienza pluriennale che si dovrebbero usare 3 fattori: quanto è pesante, quanto è facile da trasportare e quanto si è comodi mentre si suona. Ecco alcuni suggerimenti su come scegliere una chitarra e ottenere effettivamente qualcosa che renderà il suonare molto più facile per il vostro bambino.

In linea di massima, si può dire che di fatto le migliori e principali marche di aziende che producono chitarre e anche altri strumenti musicali di vario tipo e genere si possono dividere in media in quattro categorie principali, vale a dire le chitarre acustiche, le chitarre elettriche, quelle classiche che sono un po’ le più diffuse e gettonate in generale, ma anche i bassi. Non è importante capire per l’esattezza quale potrebbe essere di fatto tra tutte quelle che oggi sono presenti in commercio e che si dedicano alla vendita di vari tipi diversi di chitarre quale potrebbe essere di fatto quella potrebbe essere quella migliore, ma è bene ribadire di fatto che non esiste una marca che produce chitarre che è migliore di fatto rispetto a tutte le altre. Cominciamo. Come scegliere una chitarra? Prima di tutto dobbiamo decidere se si vuole un suono chiaro e chiaro o un tono più ricco e scuro, poi dobbiamo decidere tra una chitarra acustica o elettrica. Personalmente considererei una chitarra acustica, più “tradizionale”, perché emette un bel tono morbido e funziona benissimo per i principianti. Più dura/più pesante è la chitarra elettrica, più luminosa sarà, quindi se il vostro bambino ha appena iniziato a prendere in mano lo strumento, vi suggerisco di rimanere con i modelli più leggeri.

Una questione molto dibattuta sulla scelta delle migliori chitarre per te riguarda in particolare il amtoriale con cui le chitarre stesse di fatto sono realizzate. Ad esempio, è meglio il nylon, la plastica o l’acciaio – Un altro aspetto importante del suonare la chitarra (di cui parleremo in un futuro articolo) è come scegliere una custodia per chitarra e che tipo di corde/bobina ottenere. Ci sono molti altri fattori come il tipo di fretting, frett, pickup e truss rod ma per il bene di questo articolo passerò le basi. La prossima volta che prendete in mano una chitarra prestate particolare attenzione a come le corde sono accordate e dove va il truss rod. Mi ringrazierete più tardi!

Per approfondire l’argomento visita pure l’articolo seguente sceltachitarre.it.