Aspirabriciole ‘low cost’: i migliori articoli economici, marchi a confronto

Di aspirabriciole abbonda il mercato dei piccoli elettrodomestici per la casa. Il successo di questi piccoli apparecchi si spiega con la loro versatilità che si esprime nello sgombrare le superfici di tavoli e mobili da briciole e polvere, ma anche nel pulire gli interni auto e liberare dai peli degli animali domestici tappeti e tessuti. Come molti altri prodotti analoghi anche gli aspirabriciole possono essere con o senza fili. Fra i cordless segnaliamo i modelli Dibea, ottimi fra gli articoli di fascia bassa, ricchi di funzionalità e potenza aspirante a dispetto del prezzo, abbondantemente sotto i 100 euro. Sono fra i pochi modelli con testina di pulizia motorizzata, perfetta per ripulire dai peli lasciati in giro dai nostri amici a quattro zampe grazie alla presenza di spazzole a setole rotanti in grado di intrappolare anche i peli più impigliati in tappeti e indumenti.

Fanno, inoltre, piazza pulita di acari, polvere e batteri in virtù di una forza di aspirazione fuori dal comune che lascia la casa e l’auto perfettamente pulite e in ordine. Questi modelli vantano un wattaggio di 120 watt di potenza e un ottimo sistema aspirante di tipo ciclonico, che garantisce performance fra le migliori nel campo dei modelli cordless. A ciò si aggiunge la presenza di filtri Hepa multistrato, che sono riconosciuti come i migliori, una rara peculiarità in articoli di fascia bassa. Si dotano, inoltre, di una batteria agli ioni di litio che si presta a interventi anche più approfonditi senza lasciare il lavoro a metà per l’ottima autonomia delle batterie che funzionano per una buona mezz’ora di fila.

Quando l’apparecchio è in stand bye si può ‘parcheggiare’ all’interno della sua ‘docking station’ dove sta comodamente a riposo dopo l’uso e, nello stesso tempo, si ricarica. Per la carica completa della batteria, questi modelli impiegano dalle 4 alle 5 ore. Se si spostiamo su altri marchi, si possono ‘pescare’ valide alternative anche di nicchia. Ad esempio, se si cerca un aspirabriciole specializzato nel liberare l’ambiente dai peli degli animali domestici, fra i migliori si annoverano sicuramente i modelli Bissell, in concorrenza con i succitati Dibea, con cui se la battono per prestazioni e prezzo, pressoché equivalenti. Altre proposte ‘low cost’ sono disponibili sul sito www.aspirabriciolemigliore.it.